Loading Events

Il di-segno di Agostino Tulumello

A cura di Luigi Polillo in collaborazione con la Pro Loco Le Castella, Gianfranco Lambrosciano presenta Agostino Tulumello.

"Come minime, impercettibili variazioni insolite sul tema, le minuscole pennellate riempiono l'ordito e, in questo tempo dell'usa e getta, Tulumello intesse una trama che arresta il tempo, lo sospende sulla tela davanti a noi che osserviamo stupiti il suo immobile segno e pasiamo, nell'infinita trama del tempo.
Sicche monaco artigiano, amanuense certosino, ogni opera è una pagina della sua interminabile scrittura, a sua volta un frammento della sua alta e insormontabile biblioteca...
Agostino Tulumello da Montedoro è uno degli artisti più raffinati e sensibili del panorama contemporaneo italiano per l'impostazione della sua opera che rimanda al telaio, alla tessitura, alla certosina pazienza, nel tempo della velocità e dell'usa e getta. La sua è una scrittura segnica, semantica, che sfida il tempo liquido e vi si contrappone con un'opera quasi esoterica, misteriosa, attraverso un segno certosino, maniacale, ossessivo..."

cit. Gianfranco Lambrosciano

Nato a Montedoro nel 1959, Tulumello ha vissuto a Liege e vive e lavora attualmente a Montedoro.
Ha frequestato l'Istituto Statale d'Arte "F. Juvara" di San Cataldo e successivamente l'Accademia Reale delle Belle Arti di Liege in Belgio.
Le sue opere sono esposte presso musei nazionali e internazionali e presenti in varie collezioni pubbliche e private in italia e all'estero.


luglio 02 2017

Dettagli

Inizio Evento: 02/07/2017 alle 19:00
Fine Evento: 13/07/2017 alle 23:30
Costi: Gratuito

Indirizzo

Programma evento

Domenica 2 luglio alle ore 19:00 presso la Sala Phrourion della Fortezza Aragonese, inaugurazione della mostra alla presenza del critico d'arte Gianfranco Lambrosciano.

Le opere saranno esposte al pubblico dal 2 al 13 luglio negli orari di visita della Fortezza Aragonese di Le Castella


         
Languages »